PAKY – Non è la filosofia (Hydra Music)

Esce il nuovo singolo “Non è la filosofia” del cantautore pugliese Paky, la canzone contiene in sé un messaggio di sensibilizazzione e di denuncia; il riferimento politico che traspare tuttavia, non è assolutamente connesso ad una specifica situazione, ma serve a descrivere in modo più ampio la percezione di un sistema di cui siamo inevitabilmente parte.
Il termine “filosofia” fa riferimento a quell’approccio prettamente teorico e ben poco pratico che talvolta caratterizza le ideologie socio-politiche, in modo quasi scherzoso e divertente si vuol sottolineare che le belle parole restano tali se non sono seguite da azioni vere e che probabilmente servirebbe un fare concreto da parte di chi vuole essere o è responsabile del bene comune.
Questa canzone vuole essere un inno alla semplicità e alla verità: forse le più nobili idee sono quelle semplici che vedono la realtà e i bisogni della gente; probabilmente il nostro mondo non ha bisogno di grandi oratori in giacca e cravatta, ma di uomini dal cuore grande, disposti a sporcarsi le mani per “aggiustare” le cose.
Il brano contiene in sé la speranza che prima o poi qualcosa possa cambiare, che si riesca a capire e a valorizzare ciò che davvero è importante, necessario, indispensabile al bene comune andando oltre l’egoismo e l’interesse personale; speranza nutrita dalla sicurezza che la percezione descritta in questo brano accomuni un pò tutti e che sicuramente ci sono gli uomini e le donne giusti per iniziare a cambiare le cose.
Pasquale Schiraldi, in arte PAKY, è un giovane musicista e cantautore pugliese sotto contratto discografico ed editoriale con “Hydra Music” (casa di produzione di artisti come Tullio De Piscopo e Nino Buonocore).
PAKY pubblica il 10 Febbraio 2017 il suo primo EP “Attimi” con sonorità pop/cantautorale, anticipato a dicembre 2017 dal singolo “Non è la filosofia“, brano con il quale l’artista si propone alle selezioni di Sanremo Giovani 2018.