INSCHEMICAL – Un nuovo inizio (B Music Records)

INSCHEMICAL “UN NUOVO INIZIO” – È IL SINGOLO CHE LANCIA L’ALBUM D’ESORDIO “INSCHEMICAL” DELLA BAND CALABRESE
Un tabù sociale dei nostri tempi viene sdoganato attraverso la musica del gruppo alternative rock che si fa portavoce di problematiche del quotidiano spesso relegate ai margini dell’attenzione comune.
“Un Nuovo Inizio” è la storia di un giovane Padre, al quale viene impedito di vedere la propria figlia. Il brano inizia con una riflessione su ciò che gli accade intorno, riflettendo sull’importanza del destino e lo scorrere del tempo. Rammenta tutto ciò che sta facendo per rivedere sua figlia e ottenere “giustizia”. Anche la musica, nei primi minuti, si rispecchia nel testo, lenta e malinconica, per poi aprirsi nel ritornello, che si trasforma in un prossimo e vicino futuro dove padre e figlia si incontreranno di nuovo, senza nessun ostacolo.
La difficile situazione che spesso colpisce i padri single, a cui viene tolto il diritto di accudire i propri figli, è un male silenzioso che capillarmente si sta diffondendo nella nostra società senza possibilità di respiro. Gli Inschemical, attraverso questo pezzo dalle atmosfere sonore pop-rock, scelgono di dare ossigeno ad un fenomeno sociale dal volto rimasto per troppo tempo nascosto.
«Il Progetto Inschemical nasce nel 2012 con l’intento di creare melodie in chiave rock a supporto di tematiche sociali di vario genere, dalle esperienze personali a quanto di spiacevole ogni giorno vediamo. Non ci definiamo compositori, e forse non lo faremo mai. Ci piace l’idea di sentirci semplici “ideatori di melodie” da associare a sonorità in continua ricerca». Inschemical
Perché Inschemical:
«Il nome Inschemical è il risultato di tre parole: Insano-Schema-Calabria. Insano è tutto ciò che ci circonda, tutto ciò che vediamo; lo Schema è il risultato dell’insieme delle idee musicali che ci accomunano; la Calabria è la nostra regione di appartenenza. Una terra bella, amara e dolce che amiamo e detestiamo». Inschemical

Produttori: Enzo Russo (Spiral69 – Benzina)
Arrangiatori: Inschemical – Enzo Russo
Studi di registrazione: B STUDIO (Napoli) di Enzo Russo – TP STUDIO (Napoli) per le batterie registrate da Enzo Russo

 

Etichetta: “B MUSIC RECORDS”

 

BIOGRAFIA
Inschemical è il nuovo progetto alternative rock voluto da Enea Bruno-chitarra e voce, Vincenzo Mastrelia, basso, Giovanni Benvenuto, batteria.
La band nasce nel novembre 2012. Le maggiori influenze derivano dai gruppi storici del panorama italiano quali Timoria, Litfiba, Teatro degli orrori, Linea 77. I testi trattano tematiche sociali. I componenti della band non appartengono a movimenti o partiti politici, ma preferiscono l’esperienza al sentito dire.
Inschemical è il risultato di un lungo periodo di riflessione. La band nasce dalle ceneri degli Edenforce, gruppo progressive metal nato nel 2006 e con due album all’attivo: In the emptiness of my dreams e Nemesi eterna.
La svolta arriva nel febbraio 2012: Enea Bruno diventa il nuovo cantante degli Edenforce. Inaspettatamente la band inizia a battere altri territori musicali. L’heavy metal viene sostituito dall’hard rock, dalla psichedelia e dalla sperimentazione e la nuova formazione compone in pochi mesi quattro pezzi: Politically correct, D’oro benedetto, Allegoria di un giorno e I*famia, ma solo “Allegoria Di Un Giorno” entrerà a far parte della track list dell’album di esordio della Band. Gli anni 2014 e 2015 rappresentano un periodo di transizione che ha influenzato la composizione artistica della band verso venature pop/rock come il singolo di lancio “Un Nuovo Inizio”.