STEFANO ZONCA – È ora di uscire

“E’ Ora Di Uscire”- e lo farà a breve in moltissime radio – è il nuovo e attesissimo singolo di Stefano Zonca. Cantautore piemontese, Stefano cresce ascoltando il meglio del repertorio della musica italiana, americana e inglese. Ancora piccolissimo, imbraccia la sua prima chitarra, ritrovandosi in breve tempo a suonare e cantare sui palchi dei locali del Nord Italia.
Ma la vera svolta avviene dall’incontro con Luca Verde, musicista, compositore, arrangiatore che vanta collaborazioni con Pino Scotto, Paola Turci, Danny Peyronel degli UFO e altri, e con il quale, nasce un sodalizio artistico.
Risale al 2012 il primo singolo di Stefano Zonca quando pubblica “Stanza di cera” accompagnato da un videoclip, entrambi i quali ottengono ottimo riscontro di pubblico e di critica: il brano vince il “Festival della Cicala” di Napoli una delle piu? importanti rassegne del sud Italia inoltre, Stafano ha l’onore di ricevere la medaglia del presidente della Repubblica italiana
L’anno seguente, esce il singolo “NFDM” che anticipa “MAGICO”, album che il farà arrivare il cantautore al MEI (il meeting etichette indipendenti) e, successivamente al ROXY BAR, il programma di Red Ronnie su RoxyBar Tv, concorrendo al Trofeo RoxyBar e arrivando al 2° posto.
Nel 2014 riceve il premio come “Miglior Cantautore 2014” al Piacenza Music Awards, mentre, nel 2015, escecon un nuovo singolo “DIMMI CHE” che lo vede questa volta, anche regista del videoclip correlato, cosa che si ripete in questo nuovo singolo “E’ ORA DI USCIRE”, prossimo alla rotazione radiofonica.
“E’ ORA DI USCIRE” è un brano che raccoglie tutta la travolgenza e la carica positiva ostentata da Stefano in ogni suo live e in ogni suo progetto: l’energia e l’entusiasmo assorbito, trovano qui il loro punto di arrivo, che diventa poi punto di partenza per tutti quelli che ascolteranno la canzone. Uno schiaffo in faccia ad ogni dolore, delusione e amarezza, la voglia di urlare al mondo che c’è sempre una ragione per ricominciare, per rimboccarsi le maniche e per lasciarsi illuminare da quel sole sopra di noi: “Ma Adesso è ora di rialzarsi fuori c’è un bel sole…chiudi a chiave il buio non ci pensare…non provare a scappare, perché è già ora di uscire.”