JURIJGAMI – Tra il tedio e il dolore (Cello Label)

Uscirà venerdì 12 ottobre in radio e su tutte le piattaforme digitali Tra il tedio e il dolore, il nuovo singolo di JurijGami. Il brano, pubblicato dall’etichetta indipendente Cello Label, anticipa la pubblicazione dell’Ep di esordio del cantautore in uscita a novembre.
Il titolo del brano è ispirato alla celebre frase del filosofo Arthur Schopenhauer, secondo cui “la vita umana è come un pendolo che oscilla incessantemente tra il tedio e il dolore, passando attraverso l’intervallo fugace, e per di più illusorio, del piacere e della gioia”.
“La visione pessimistica della realtà – spiega JurijGami – aveva portato Schopenhauer alla consapevolezza che l’unica via di uscita da una perenne condizione di sofferenza nella vita fosse la rinuncia alla “volontà di vivere”. Ecco, in questo brano ho voluto prendere di mira con ironia proprio l’atteggiamento vittimistico delle persone che preferiscono focalizzarsi sui propri problemi, al punto da sentirsi schiacciati da essi, piuttosto che investire le proprie energie per pensare alle possibili soluzioni.”
Tra il tedio e il dolore è il secondo brano che anticipa l’uscita dell’Ep d’esordio di JurijGami, dopo la pubblicazione lo scorso giugno del fortunato singolo Christian De Sica ispirato ironicamente alle gesta dall’attore italiano.
JurijGami è un cantautore e chitarrista comasco. A dieci anni trova una chitarra classica abbandonata nella cantina dei nonni e inizia a cercare le prime note imitando il padre, musicista di professione. Cresce a “pane e musica” seguendo il papà tra backstage e palchi di tutta Europa.
A sedici anni si iscrive al CPM di Milano, colleziona concerti sia in Italia che all’estero e inizia a scrivere decine di brani. Cinque di questi andranno a comporre il primo Ep ufficiale di JurijGami, in uscita a novembre 2018 per Cello Label, etichetta indipendente con sede a Bruxelles.
Dall’Ep sono stati estratti al momento due singoli: Christian De Sica pubblicato l’8 giugno 2018 e Tra il tedio e il dolore in uscita il 12 ottobre 2018.